Translate

Wednesday, August 09, 2017

Da solo, senza la tua ombra: Elia Casillas



Century City
il tempo non scavare scheletro profumo
lasciando schegge nel cortile orfana
piedi e mezzo
per far circolare la gloria hai lasciato con la vostra fuga
tre polmoni vento
e sintonizzare cantina



Mouldering marce avanti
il coltello va
ed è disponibile nelle radici di calcare
mutilando il White Nest rami d'argento
sbucciare lo schermo euforico
amare la carta
Joby senza inchiostro che la sua partenza
 si apre
deserto si mescola con le foglie
quando l'ovulazione tua Frida
e appaiono altri Fridas

come te

arpionato
 


Seguire i tacchi delle cosce
marrone tulle mountain contempla il regno
Gerarca con la lente di ingrandimento
Invocazioni passare attraverso il buio
ma lo specchio non può ripetere se stessi
non v'è alcuna urgenza sul web
violaceo le dita respirare etere
e colorare l'universo di luci
Un muschio d'oro rafforza le ali
smontare il tempo
e rivela il giorno frizione
solo ascoltare la galleria di pianeti


Ravens festeggiano i muscoli inchiodato
assaporando
ma sei rauca
dall'amore che ha lasciato stordito
Lutos zapateas in una lunga sciroppo
e tequila sesso che strofina
e si rimane nel bere il tè in vetro
limone sale agave
leccare la tua vita
e si



Da solo, senza la tua ombra


No comments: